ATTENZIONE

A causa dell'emergenza #coronavirus, molti eventi istituzionali sono stati concellati o verranno annullati nelle prossime ore. Vi invitiamo a controllare sul sito degli organizzatori l'effettivo svolgimento della manifestazione

Interventi integrativi per prevenire ed affrontare il burnout

Salva sul calendario
Da 15.02.2020 08:30 fino a 15.02.2020 13:45
Inserito da Gaetano Gati

Programma

Visite: 160

Lo stress lavorativo viene spesso associato al burnout, sindrome che presenta una sequenza di disturbi assimilabili ai disturbi di stress prolungato. Ciò rende penosa la situazione lavorativa per la presenza di ansia e frustrazione dovute alla percezione dell'operatore di vedere i propri obiettivi professionali iniziali allontanarsi sempre di più. Il superamento della reattività istintiva allo stress/ burnout richiede "maturità" da parte delle persone, maturità professionale quando la persona deve agire secondo obiettivi organizzativi e non secondo esigenze soggettive. Numerosi sono i fattori esterni che concorrono a determinare il burnout: eccesso di burocrazia, problemi organizzativi, scarsità di personale, orari e carichi di lavoro eccessivi. Ma esistono anche fattori personali: scarsa/nessuna educazione alla cura di sé e al riconoscimento dei propri bisogni, inadeguate capacità emotivo-relazionali, inefficiente gestione delle proprie energie psico-fisiche, motivazione affievolita o addirittura spenta. Ora, se è vero che l’intervento sulle istituzioni e sull’organizzazione del lavoro richiede pianificazione, risorse e tempi che per il momento non sono quantificabili, è anche vero che si può fin da subito intervenire sui fattori personali. Quali soluzioni? Imparare a riconoscere, governare e guidare le emozioni nella direzione più vantaggiosa nel rispetto della propria professionalità. Promuovere interventi per potenziare le capacità personali di gestione dello stress e di resilienza, migliorare le capacità relazionali e di intelligenza emotiva e sociale. Imparare ad accettare i propri limiti e la propria vulnerabilità, rispettando i propri bisogni fisici di riposo e di recupero delle energie. Continuare a coltivare la spinta motivazionale e la crescita personale per una piena realizzazione sia individuale che professionale.






Segui i canali tematici su Telegram:

Telegram.pngAGRIFOOD
Telegram.png AMBIENTE ED ENERGIA
Telegram.pngSANITA'
Telegram.pngPOLITICA
Telegram.pngECONOMIA


 

 

 

Categorie Principali

politica

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti

Scegli il campo d'interesse
­