ATTENZIONE

A causa delle misure adottate per il contenimento della COVID-19, tutti gli eventi pubblici sono sospesi e rinviati a data da destinarsi. Take the Date quindi in questo periodo segnalerà tutti gli appuntamenti che si svolgono online

Stati generali delle amministratrici. Verso un Piano Nazionale per l’uguaglianza di genere

Salva sul calendario
Da 11.11.2019 09:30 fino a 11.11.2019 18:30
Inserito da Amministrazione
Visite: 171

L’11 novembre a Bologna, presso la sede di Palazzo D’Accursio – Cappella Farnese, si svolgerà la III edizione degli “Stati generali delle amministratrici.  Verso un Piano Nazionale per l’uguaglianza di genere”.
L’evento, che si terrà dalle ore 9:30 alle ore 18:00, affronterà tutte le tematiche che interessano le amministratrici italiane e più in generale le donne e porrà le basi per la proposta di un Piano nazionale per l’uguaglianza di genere.
Con questo appuntamento Anci riconferma il suo impegno nella promozione della parità di genere basate sull’uguaglianza e la valorizzazione delle differenze per una società più equa, priva di stereotipi di genere e realmente paritaria che si sostanzia anche nelle esperienze realizzate sul territorio dai sindaci, impegnati a sostenere la cultura della solidarietà e del mutuo sostegno alle donne e al loro ruolo nella società.
La giornata si articolerà in due sessioni. Una plenaria (10.00 – 13.00) che si concentrerà, sul ruolo delle donne in Italia all’indomani della crisi, la rappresentanza di genere nelle amministrazioni comunali, i centri antiviolenza quali presidi fondamentali dei servizi territoriali, sul tema delle molestie sul posto di lavoro e sull’importanza dell’uguaglianza di genere anche rispetto allo sviluppo del Paese. Seguirà una sessione tematica (14.00 – 16.30) che vedrà confrontarsi, in tre gruppi di lavoro paralleli, mondo della politica, dell’associazionismo, della ricerca.
Il dibattito si muoverà su tre asset: “Le donne e il lavoro, la cura e la conciliazione”, “Azioni di contrasto alla violenza contro donne e minori, Piano nazionale antiviolenza” e “Nuove cittadine, esperienze e pratiche con le comunità”.
A conclusione della giornata di lavori sarà presentata l’Agenda per l’uguaglianza e il contrasto alle discriminazioni.
La giornata di lavori registrerà, tra gli altri, gli interventi della ministra della Famiglia e delle Pari opportunità Elena Bonetti, del presidente dell’Anci e sindaco di Bari Antonio Decaro, del segretario generale Anci Veronica Nicotra e della presidente della Commissione Anci Pari opportunità, servizio civile, politiche giovanili e sport Simona Lembi.






Segui i canali tematici su Telegram:

Telegram.pngAGRIFOOD
Telegram.png AMBIENTE ED ENERGIA
Telegram.pngSANITA'
Telegram.pngPOLITICA
Telegram.pngECONOMIA


 

 

 

Categorie Principali

politica

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti

Scegli il campo d'interesse
­