Autismo: un futuro nell’arte. Quando il talento supera la disabilità

Salva sul calendario
Da 14.10.2019 15:00 fino a 14.10.2019 18:00
Inserito da Amministrazione

Programma

Visite: 66

Dopo il successo dei precedenti incontri dedicati al progetto e alla pubblicazione del libro ‘Autismo: un futuro nell’arte. Quando il talento supera la disabilità’ (Edizioni Magi), lunedì 14 ottobre, con l'Associazione Culturale Medicina e Frontiere, nella Sala Perin del Vaga dell'ISTITUTO LUIGI STURZO (via delle Coppelle 35),  dalle ore 15.00, torneremo nuovamente sul tema. 

L’arte rappresenta uno strumento importante. Di autismo sappiamo veramente poco non ne conosciamo le cause, non possediamo nessun farmaco che ci possa aiutare a controllarne i sintomi. Sappiamo solo che si tratta di persone che faticano a comunicare e a stabilire una rete di rapporti che siano realmente significativi. L’arte e la manifestazione artistica - la pittura, la musica, il modellare - hanno aperto uno squarcio enorme sulla ricchezza interiore di queste persone. Attraverso l’arte possiamo entrare in contatto con le loro emozioni profonde, i loro sentimenti, idee e convinzioni. Di tutto questo parleremo durante l'incontro, aiutati dalle manifestazioni concrete e dirette dell’arte di molti di questi ragazzi. 

Durante la presentazione parteciperanno, oltre a me, Magda Di Renzo, analista junghiana; Virgilio Mollicone, fondatore del laboratorio romano Ultrablu e Paola Grossi Gondi, artista. L’evento sarà moderato da Clara Iatosti, giornalista Tv2000.






Segui i canali tematici su Telegram:

Telegram.pngAGRIFOOD
Telegram.png AMBIENTE ED ENERGIA
Telegram.pngSANITA'
Telegram.pngPOLITICA
Telegram.pngECONOMIA


 

 

 

Categorie Principali

politica

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti

Scegli il campo d'interesse
­