La civicness per le infrastrutture sociali

25.09.2019 18:00 - 25.09.2019 20:00
LUISS LOFT Roma
Postato da Amministrazione
Categorie: Cultura
Visite: 104

ROMA - Fondazione Italia Sociale e Luiss hanno avviato un processo dialogico denominato "Civic-ness" volto a identificare i capisaldi di una collaborazione progettuale diretta allo sviluppo di conoscenza teorica ed empirica attraverso iniziative di didattica e ricerca applicata sul tema della civicness, intesa come mentalità orientata alla responsabilità civica, alla sostenibilità per la produzione di valore civico, alla legalità e al merito, all’attuazione dell’Agenda 2030 e dei Sustainable Development Goals.
"Civic-ness" mira dunque a generare e diffondere una civic mindness per far divenire il concetto di responsabilità civica patrimonio comune delle future classi dirigenti anche al fine di aggiornare o superare il concetto di c.d. terzo settore e offrire una risposta allo spread civico.

Programma

Indirizzo di saluto
Giovanni Lo Storto Direttore Generale Luiss 

Introduzione ai lavori
Andrea Prencipe Rettore Luiss 

Moderatore
Elena De Nictolis Luiss 

Keynotes 
Enzo Manes Presidente Fondazione Italia Sociale “Lo spread civico e le infrastrutture sociali”
Edoardo Reviglio Head of International and European Projects Cassa Depositi e Prestiti e membro della High Level Task Force on Social Infrastructure in Europe "Il ruolo dell’investimento nelle infrastrutture sociali” 

Discussants
Esmeralda Valente MIBAC – DG AAP
Federico Merola Amministratore Delegato Arpinge SpA e membro del Direttivo di Fondazione ASTRID
Christian Iaione Professore Luiss e Co-Direttore di LabGov.City

Questo sito Web utilizza i cookie per assicurarti di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito web