Algeria: una nuova primavera araba?

Salva sul calendario
Da 25.03.2019 18:00 fino a 25.03.2019 19:30
L'evento si svolge presso Palazzo Clerici | Via Clerici 5, Milano
Inserito da Amministrazione_
Visite: 183

Le proteste in Algeria delle ultime settimane hanno costretto il Presidente Abdelaziz Bouteflika a rinunciare al quinto mandato elettorale e a rinviare il voto del 18 aprile. La sostituzione del premier con il ministro dell’Interno algerino, Noureddine Bedoui, la promessa di nuove elezioni e l'avvio di una fase costituente sembrano aprire nuove scenari nel paese. Tuttavia le incognite sono numerose in quella che appare una fase di transizione guidata ancora dal vecchio establishment e sotto il vigile occhio dell'esercito. Quale futuro per l'Algeria? Quali i rischi per la transizione del paese? Quale modello di riferimento: Tunisia o Egitto?

Palazzo Clerici, Milano





L'evento si svolge presso Palazzo Clerici | Via Clerici 5, Milano

Segui i canali tematici su Telegram:

Telegram.pngAGRIFOOD
Telegram.png AMBIENTE ED ENERGIA
Telegram.pngSANITA'
Telegram.pngPOLITICA
Telegram.pngECONOMIA


 

 

 

Categorie Principali

politica

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti

Scegli il campo d'interesse
­