RARE-D, Donne nelle Malattie Rare. Una legge quadro sui caregiver che garantisca la libertà di scelta

RARE-D, Donne nelle Malattie Rare. Una legge quadro sui caregiver che garantisca la libertà di scelta

12.06.2023 15:15 - 12.06.2023 18:30
Ministero della Salute – Auditorium
Postato da Amministrazione
Categorie: Sanità
Tags: evidenza
Visite: 1451
Evento sponsorizzato

Roma, 12 giugno 2023

Le esperienze e le sfide della comunità mondiale delle persone con malattia rara sono state portate all’attenzione delle Nazioni Unite, che il 16 dicembre 2021 durante la 76 esima sessione dell’Assemblea Generale, ha approvato la prima Risoluzione a favore delle persone con malattia rara sostenuta da 54 Paesi. L'Italia, grazie all’azione di UNIAMO Federazione Italiana Malattie Rare, è tra i paesi main co sponsor dell’iniziativa.

Tra le principali richieste chiave della Risoluzione c’è l’inclusione e la partecipazione nella società delle persone con malattia rara e delle loro famiglie. In Italia, però, manca ancora una legge organica sul caregiver familiare, anche se in discussione da anni.

Il ruolo del caregiver familiare è, nella maggior parte dei casi, svolto da donne che, oltre a dover affrontare costi aggiuntivi associati alla cura di una malattia rara, spesso si vedono costrette a dover lasciare la loro occupazione o a ridurre le ore di lavoro per poter prendersi cura dei propri cari.

Il convegno, nato su iniziativa di UNIAMO Federazione Italiana Malattie Rare, ha l’obiettivo di riportare al centro dell’attenzione politica e istituzionale il tema del caregiver familiare, ruolo in molti casi svolto da donne che spesso devono rinunciare al lavoro, alle proprie aspirazioni e alla cura della salute personale. Durante il convegno sarà presentata una survey realizzata sui bisogni delle donne caregiver impegnate nel mondo delle Malattie Rare, alla quale seguirà un confronto tra diverse personalità del mondo istituzionale impegnate in questo settore.

Il fine principale del progetto è infatti quello di individuare strumenti idonei (e talvolta già esistenti) per permettere di conciliare il caregiving con il lavoro e il proprio tempo libero, partendo da una fotografia del ruolo della donna nelle malattie rare con l’obiettivo di estendere il tema al mondo delle disabilità, anch’esso molto importante e centrale in relazione ai caregiver.

Iscrizioni su https://www.ladiesfirst.bio/rare-d/

Iniziativa istituzionale

On. Simona Loizzo, XII Commissione (Affari Sociali) alla Camera dei deputati

Moderatrice

Annalisa Scopinaro, Presidente di UNIAMO Federazione Italiana Malattie Rare

Interventi istituzionali

On. Marcello Gemmato, Sottosegretario di Stato alla Salute
Alessandra Locatelli*, Ministro per le Disabilità
On. Simona Loizzo, XII Commissione (Affari Sociali) alla Camera dei deputati
Sen. Elena Murelli, X Commissione (Affari Sociali, sanità, lavoro pubblico e privato, previdenza sociale) al Senato
On. Ilenia Malavasi*, XII Commissione (Affari Sociali) alla Camera dei deputati

Relatori

Dott.ssa Giuseppina Annicchiarico, Coordinamento Malattie Rare Regione Puglia
Dott.ssa Rossella Balsamo, Medical Director Italy and Switzerland presso Zambon
Avv. Carlo Andrea Galli, Diritto del lavoro Founder Carlo Andrea Galli & Partners
Dott. Giovanni Gigante, Medical Department Director presso Chiesi Italia
Dott. Riccardo Ena, Executive Director – Head of Spain, Italy & Portugal presso PTC Therapeutics
On. Avv. Lisa Noja, Consigliere Regione Lombardia e Deputata nella XVIII Legislatura
Dott.ssa Amelia Parente, Rare Condition, Government Affairs & Transformation Enabling Head presso Roche
Avv. Paola RizzitanoPresidente AISLA Onlus Lazio
Dott.ssa Annalisa Scopinaro, Presidente di UNIAMO Federazione Italiana Malattie Rare
Dott.ssa Domenica Taruscio, già Direttrice Centro Nazionale Malattie Rare, ISS

*invitati a partecipare

Iscriviti alle newsletter di takethedate.it e ricevi ogni settimana una mail con i principali appuntamenti a tema sanità, politica, economia, energia e ambiente, webinar, agrifood, TLC