Infrastrutture per la crescita: l’Italia riparte con i Commissari?

Infrastrutture per la crescita: l’Italia riparte con i Commissari?

05.05.2021 08:30 - 05.05.2021 09:30
Categorie: Webinar e Corsi
Visite: 82

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) da 221,5 miliardi di euro inizia a prendere forma e le infrastrutture avranno un ruolo centrale per un rilancio concreto e sostenibile dell’economia italiana. Investimenti in ferrovie, porti, strade, opere idriche e ammodernamento digitale del Paese saranno cruciali per garantire una ripresa duratura e aumentare la competitività del Sistema Italia. Emblematica è stata quindi la nomina di nuovi Commissari Straordinari per velocizzare la messa in cantiere e l’esecuzione dei lavori, anche nell’ottica di favorire una puntuale e rapida spesa dei fondi europei previsti dal Recovery Fund. Cosa potranno fare realmente i nuovi Commissari? Quali sono le priorità di investimento delineate dal piano? Che impatto avranno sulla crescita e l’occupazione? Quali lezioni si possono trarre da un caso come quello di Genova?

I breakfast briefings sono incontri di aggiornamento, approfondimento e networking su temi di attualità della scena economica e politica internazionale. Sono rivolti alle imprese, con l’obiettivo di intercettare le tendenze emergenti, per identificare sia le opportunità, sia i fattori strutturali di rischio. La durata e il formato ristretto dei lavori, che si svolgono nel rispetto della Chatham House Rule, garantiscono la possibilità di dibattito e l’interazione fra i partecipanti.

Pertanto la partecipazione è limitata.

Per informazioni sulla possibilità di aderire contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Questo sito Web utilizza i cookie per assicurarti di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito web

Iscriviti alle newsletter di takethedate.it e ricevi ogni settimana una mail con i principali appuntamenti a tema sanità, politica, economia, energia e ambiente, webinar, agrifood, TLC