ATTENZIONE

A causa delle misure adottate per il contenimento della COVID-19, tutti gli eventi pubblici sono sospesi e rinviati a data da destinarsi. Take the Date quindi in questo periodo segnalerà tutti gli appuntamenti che si svolgono online

Dati, tecnologie e IA per uno sviluppo sostenibile dei territori urbani

Salva sul calendario
Da 29.05.2020 12:00 fino a 29.05.2020 13:00
L'evento si svolge presso on line |
Inserito da Amministrazione
Visite: 151

Questo webinar è gratuito, ma per partecipare è necessario iscriversi qui

 

l nuovo approccio alla valorizzazione di territori urbani, che comprende le soluzioni basate su sensoristica IoT, IA e big data geo-riferiti, garantisce una nuova gestione basata sull’ottimizzazione dei processi, ne assicura una gestione più sostenibile e comprende una riduzione dei consumi e una più semplice rilevazione delle criticità. Anche se con modalità differenti, queste soluzioni riguardano concetti quali la trasparenza, la diffusione e il riutilizzo dei dati pubblici (Open Data) ed in generale una condivisione delle informazioni tra amministrazioni e comunità.

Una moderna gestione dei territori diventa dunque precondizione per la rinascita di città e territori secondo modelli di sviluppo coerenti con gli obiettivi di sostenibilità ambientale, economica e sociale.

Quali sono le soluzioni tecnologiche che consentono di applicare tale approccio sia nella gestione della conoscenza territoriale in senso esteso, che nella gestione immobiliare del patrimonio pubblico?

In questo webinar, organizzato da FPA in collaborazione con Abaco Group, verranno illustrati casi e soluzioni innovative già in uso in diverse amministrazioni italiane (centrali e locali) per assicurare un moderno approccio di gestione del territorio e una nuova gestione del patrimonio immobiliare pubblico.




Segui i canali tematici su Telegram:

Telegram.pngAGRIFOOD
Telegram.png AMBIENTE ED ENERGIA
Telegram.pngSANITA'
Telegram.pngPOLITICA
Telegram.pngECONOMIA


 

 

 

Categorie Principali

politica

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti

Scegli il campo d'interesse
­