Incontri di geopolitica: America contro tutti

Salva sul calendario
Da 24.01.2020 18:00 fino a 24.01.2020 20:00
Inserito da Amministrazione
Visite: 331

Venerdì 24 gennaio 2020, ore 18.00

Circolo Ufficiali della Marina Militare
Napoli, via Cesario Console 3/bis

Allo stato attuale la superpotenza – impero che non ama definirsi tale – considera il caos uno strumento della sua azione, quando non ne intacca gli interessi strategici. E promuove una serie di interventi che sembrano rendere ogni interlocutore come un nemico. Dal non interventismo al fine di ridurre il peso e la fatica imperiali, alla pretesa che i satelliti spendano di più̀ per accedere al suo sistema. Così gli Stati Uniti appaiono simultaneamente in lotta con Cina e Russia, Germania e Giappone, Turchia e Iran, Gran Bretagna e Australia, Canada e Corea del Sud, Venezuela e Messico, perfino Italia. Attraverso il contenimento, le azioni dimostrative, i dazi, le sanzioni. Condizione geopolitica quasi ineludibile, ma che impedisce a clientes e antagonisti di smarcarsi dal dominio a stelle e strisce, difficilmente attaccabile.

PROGRAMMA

INDIRIZZO DI SALUTO

NE PARLERANNO

Germano Dottori
Consigliere Scientifico della Rivista Limes e Docente di Studi Strategici presso LUISS Guido Carli

Dario Fabbri
Giornalista, consigliere scientifico e coordinatore America di Limes, esperto di America e Medio Oriente

MODERATORE

Alessandro Sansoni
Direttore di #CulturaIdentità

L'evento e' aperto al pubblico fino a disponibilita' di posti e previa registrazione entro il 23 gennaio 2020 a: clublimesnapoli@gmail.com






Segui i canali tematici su Telegram:

Telegram.pngAGRIFOOD
Telegram.png AMBIENTE ED ENERGIA
Telegram.pngSANITA'
Telegram.pngPOLITICA
Telegram.pngECONOMIA


 

 

 

Categorie Principali

politica

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti

Scegli il campo d'interesse
­
X

Right Click

No right click