Oncology for Primary Care 2019

Salva sul calendario
Da 15.11.2019 08:30 fino a 16.11.2019 14:00
Visite: 150

PRESENTAZIONE
“La migliore cura possibile per ogni paziente” ha rappresentato il filo conduttore di tutte le edizioni precedenti di “Oncology for Primary Care” e lo sarà anche per questa 10° Edizione.
Come da tradizione, si parlerà di prevenzione, diagnosi, trattamento, follow up, assistenza, sempre nell’ambito di una visione multidisciplinare della malattia oncologica.
Si partirà dall’illustrazione dei dati epidemiologici del cancro in Italia e nel mondo, per giungere alla presentazione delle più recenti Linee Guida, delle Raccomandazioni Cliniche, dei risultati della ricerca, sino alle novità in ambito di terapia immunologica e di target therapy, tutto per assicurare ad ogni paziente oncologico i migliori trattamenti personalizzati.
Il “Valore del Tempo” sarà il tema del tradizionale Talk Show di chiusura evento. Il tema ci riporta all’importanza oggi della appropriatezza e della tempestività diagnostico terapeutica. In una Sanità in continua evoluzione ed in un SSN che si sta faticosamente riorganizzando sulla base delle mutate esigenze di salute della popolazione generale, occorre intensificare l’attenzione nei confronti della malattia oncologica: dalla prevenzione, ai programmi di screening, sino alla gestione dei percorsi di diagnosi e cura dei pazienti malati di cancro, che aumentano di numero anno dopo anno. Il ruolo dell’Oncologo medico ed il ruolo dell’Oncologia medica in generale diventano quindi sempre più importanti; ma altrettanto importante sarà potenziare le Cure Primarie e la Medicina Generale in particolare, essendo direttamente coinvolte sia nelle strategie di screening, che nel percorso diagnostico-terapeutico della malattia, sin dai suoi esordi a fino a dopo l’esito della cura




Segui i canali tematici su Telegram:

Telegram.pngAGRIFOOD
Telegram.png AMBIENTE ED ENERGIA
Telegram.pngSANITA'
Telegram.pngPOLITICA
Telegram.pngECONOMIA


 

 

 

Categorie Principali

politica

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti

Scegli il campo d'interesse
­