Le Società pubbliche: il ruolo dei soci pubblici e degli organi sociali

Salva sul calendario
Da 14.03.2019 09:00 fino a 14.03.2019 17:00
Visite: 200

LE NOVITÀ E GLI ADEMPIMENTI DOPO LA LEGGE DI BILANCIO E DOPO LA PRIMA REVISIONE STRAORDINARIA DELLE SOCIETÀ PARTECIPATE

 

50% di sconto PER CHI HA ACQUISTATO IL KIT DEL REVISORE NEL 2018 ED HA RINNOVATO NEL 2019

 

 

 

Relatori

 

Dott. ROBERTO CAMPORESI

Dottore Commercialista, Revisore legale, Esperto in società a partecipazione pubblica

 

Dott. NICOLA TONVERONACHI

Dottore commercialista e Revisore Enti pubblici, Consulente e formatore Enti Pubblici e Società partecipate, Pubblicista

 

 

 

Destinatari

 

• Direttori

• Segretari

• Dirigenti e Funzionari Servizi finanziari

• Ufficio società partecipate e controllo di gestione

• Revisori dei conti

• Amministratori

• Dirigenti e Funzionari di società partecipate

 

 

 

Programma

 

IL RUOLO DEI SOCI PUBBLICI: DOVERI  E RESPONSABILITÀ

 

• Le novità del TUSPP: vendita di partecipazioni, recesso delle società e perdita dei diritti dei soci

• Il governo societario e gli adempimenti del socio pubblico: nomina, revoca e compensi degli amministratori di società verifica adeguata struttura di governance, dell’economicità dei servizi affidati, della gestione finanziaria e della corretta gestione economica finanziaria

• L’affidamento in house: la misura dell’80%: e le opportunità della gestione del 20% esternalizzata, la partecipazione alle gare

• La responsabilità dell’amministratore e dipendente pubblico nella gestione della società partecipata: danno diretto e indiretto al patrimonio dell’ente nella disciplina dell’art. 12 del TUSPP

• Fallimento delle società in house e sorte dei beni demaniali o asserviti a pubblico servizio

• La responsabilità ex art. 2497 cod. civ. nelle società in house

• Poteri di intervento del socio in gestioni patologiche delle società cui partecipa

 

IL RUOLO DELL’ORGANO AMMINISTRATIVO DELLA SOCIETÀ

 

• Le novità sul bilancio delle società pubbliche: La relazione sul governo societario, la relazioni con parti correlate nelle società in house, l’evidenza dei contributi ricevuti e responsabilità degli amministratori sul bilancio di esercizio

• La gestione del personale: Il regolamento per il reclutamento del personale, gli incarichi di collaborazione esterna e le forme di lavoro flessibile ed il lavoro interinale, Problemi aperti per il passaggio da tempo determinato in tempo indeterminato, l’applicazione del decreto dignità

• Il rispetto degli obblighi procedurali di stampo pubblicistico in capo agli amministratori di società a controllo pubblico: il modello organizzativo della legge 231/2006, la Legge anticorruzione trasparenza, l’accesso civico e whistleblowing, Il codice dei contratti per i contratti passivi

• La responsabilità degli amministratori e sindaci alla luce dell’art. 12 del TUSPP e delle recenti sentenze della cassazione a sezioni unite sul riparto di giurisdizione fra corte conti e giudice ordinario

• La gestione delle assemblee dei soci

 

Saranno discussi alcuni case histories

 

Somministrazione test di verifica

 

 

 

Orario

 

9:00 – 17:00

 

n. 1 giornata di n. 7 ore per un totale di n. 7 crediti formativi C7BIS

 

 

 

Sede e Data

 

MILANO / 14 marzo 2019

 

Hotel Berna, Via Napo Torriani, n. 18, Tel. 02 – 94755356

 

 

 

Quote di partecipazione

 

€ 150,00 + IVA* a partecipante – Per la singola giornata formativa per un totale di n. 7 ore formative

 

€ 100,00 + IVA* a partecipante – Per la singola giornata formativa per un totale di n. 7 ore formative – Per i clienti dei servizi di Consulenza di Centro Studi Enti Locali

 

Sconto del 50%** per chi ha acquistato nel 2018 ed ha rinnovato nel 2019 il Kit del Revisore

Sconto del 30%** per chi ha acquistato nel 2019 il Kit del Revisore

 

 

 

La quota comprende: coffee break, materiale didattico documentale e attestato di partecipazione (inviato tramite e-mail)

 

* per gli Enti Locali esente Iva ex art. 10, Dpr. n. 633/72, così come modificato dall’art. 4 della Legge n. 537/93), in tal caso sono a carico dell’Ente € 2,00 quale recupero spese di bollo su importi esenti

 

La scelta del docente rispetto al singolo evento sarà effettuata dalla società sulla base di criteri organizzativi

 

 

 

L’evento è in corso di accreditamento presso il Consiglio Nazionale dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili ed è in corso di validazione presso la Direzione centrale Finanza locale del Ministero dell’Interno ai fini dei Cf ex Dm. n. 23/2012.

 

7 crediti formativi validi per l’anno 2019 sia ai fini dell’inserimento, sia ai fini del mantenimento dell’iscrizione per coloro che sono già iscritti, nel Registro dei Revisori degli Enti Locali.






Segui i canali tematici su Telegram:

Telegram.pngAGRIFOOD
Telegram.png AMBIENTE ED ENERGIA
Telegram.pngSANITA'
Telegram.pngPOLITICA
Telegram.pngECONOMIA


 

 

 

Categorie Principali

politica

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti

Scegli il campo d'interesse
­