Le Società pubbliche: il ruolo dei soci pubblici e degli organi sociali

Salva sul calendario
Da 16.05.2019 09:00 fino a 16.05.2019 17:00
Visite: 171

LE NOVITÀ E GLI ADEMPIMENTI DOPO LA LEGGE DI BILANCIO E DOPO LA PRIMA REVISIONE STRAORDINARIA DELLE SOCIETÀ PARTECIPATE

 

Riservato il 50% di sconto PER CHI HA ACQUISTATO IL KIT DEL REVISORE NEL 2018 ED HA RINNOVATO NEL 2019

 

 

 

Relatori

 

Avv. GIUSEPPE GIRLANDO

Avvocato, Revisore dei Conti, Esperto di Diritto Commerciale e Consulente di Enti Pubblici in tema di Società partecipate e piani di riequilibrio

 

Dott. ULDERICO IZZO

Dirigente amministrativo Ssn.-Area Gef., Revisore legale, Revisore negli Enti Locali e Componente Oiv Enti Locali

 

Prof. ANDREA MAZZILLO

Docente in Programmazione e Controllo nelle imprese pubbliche presso Università di Cassino e del Lazio Meridionale. Coordinatore della Commissione Management delle Aziende Partecipate Pubbliche dell’ODCEC di Roma.

 

Dott. NICOLA TONVERONACHI

Dottore commercialista e Revisore Enti pubblici, Consulente e formatore Enti Pubblici e Società partecipate, Pubblicista

 

 

 

Destinatari

 

• Direttori

• Segretari

• Dirigenti e Funzionari Servizi finanziari

• Ufficio società partecipate e controllo di gestione

• Revisori dei conti

• Amministratori

• Dirigenti e Funzionari di società partecipate

 

 

 

Programma

 

IL RUOLO DEI SOCI PUBBLICI: DOVERI  E RESPONSABILITÀ 

 

• Le novità del TUSPP: vendita di partecipazioni, recesso delle società e perdita dei diritti dei soci

• Il governo societario e gli adempimenti del socio pubblico: nomina, revoca e compensi degli amministratori di società verifica adeguata struttura di governance, dell’economicità dei servizi affidati, della gestione finanziaria e della corretta gestione economica finanziaria

• L’affidamento in house: la misura dell’80%: e le opportunità della gestione del 20% esternalizzata, la partecipazione alle gare

• La responsabilità dell’amministratore e dipendente pubblico nella gestione della società partecipata: danno diretto e indiretto al patrimonio dell’ente nella disciplina dell’art. 12 del TUSPP

• Fallimento delle società in house e sorte dei beni demaniali o asserviti a pubblico servizio

• La responsabilità ex art. 2497 cod. civ. nelle società in house

• Poteri di intervento del socio in gestioni patologiche delle società cui partecipa

 

IL RUOLO DELL’ORGANO AMMINISTRATIVO DELLA SOCIETÀ

 

• Le novità sul bilancio delle società pubbliche: La relazione sul governo societario, la relazioni con parti correlate nelle società in house, l’evidenza dei contributi ricevuti e responsabilità degli amministratori sul bilancio di esercizio

• La gestione del personale: Il regolamento per il reclutamento del personale, gli incarichi di collaborazione esterna e le forme di lavoro flessibile ed il lavoro interinale, Problemi aperti per il passaggio da tempo determinato in tempo indeterminato, l’applicazione del decreto dignità

• Il rispetto degli obblighi procedurali di stampo pubblicistico in capo agli amministratori di società a controllo pubblico: il modello organizzativo della legge 231/2006, la Legge anticorruzione trasparenza, l’accesso civico e whistleblowing, Il codice dei contratti per i contratti passivi

• La responsabilità degli amministratori e sindaci alla luce dell’art. 12 del TUSPP e delle recenti sentenze della cassazione a sezioni unite sul riparto di giurisdizione fra corte conti e giudice ordinario

• La gestione delle assemblee dei soci

 

Saranno discussi alcuni case histories

 

Somministrazione test di verifica

 

 

 

Orario

9:00 – 17:00 

n. 1 giornata di n. 7 ore per un totale di n. 7 crediti formativi C7BIS

 

Sede e Data

ROMA / 7 marzo 2019

Centro Congressi Cavour, Via Cavour, n. 50/a, Tel. 06 – 4871777

 

Quote di partecipazione

€ 150,00 + IVA* a partecipante – Per la singola giornata formativa per un totale di n. 7 ore formative

€ 100,00 + IVA* a partecipante – Per la singola giornata formativa per un totale di n. 7 ore formative – Per i clienti dei servizi di Consulenza di Centro Studi Enti Locali

 

Sconto del 50%** per chi ha acquistato nel 2018 ed ha rinnovato nel 2019 il Kit del Revisore

Sconto del 30%** per chi ha acquistato nel 2019 il Kit del Revisore

La quota comprende: coffee break, materiale didattico documentale e attestato di partecipazione (inviato tramite e-mail)

* per gli Enti Locali esente Iva ex art. 10, Dpr. n. 633/72, così come modificato dall’art. 4 della Legge n. 537/93), in tal caso sono a carico dell’Ente € 2,00 quale recupero spese di bollo su importi esenti

 

La scelta del docente rispetto al singolo evento sarà effettuata dalla società sulla base di criteri organizzativi

 

 

L’evento è in corso di accreditamento presso il Consiglio Nazionale dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili ed è in corso di validazione presso la Direzione centrale Finanza locale del Ministero dell’Interno ai fini dei Cf ex Dm. n. 23/2012.

 

7 crediti formativi validi per l’anno 2019 sia ai fini dell’inserimento, sia ai fini del mantenimento dell’iscrizione per coloro che sono già iscritti, nel Registro dei Revisori degli Enti Locali.

 

Al termine della giornata formativa verrà sottoposto ai partecipanti il TEST DI VERIFICA (con 12 domande a risposta multipla, secondo le modalità stabilite dal Ministero dell’Interno). Il superamento del test sarà considerato tale con la risposta positiva al 75% dei quesiti.






Segui i canali tematici su Telegram:

Telegram.pngAGRIFOOD
Telegram.png AMBIENTE ED ENERGIA
Telegram.pngSANITA'
Telegram.pngPOLITICA
Telegram.pngECONOMIA


 

 

 

Categorie Principali

politica

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti

Scegli il campo d'interesse
­