Come fare business con la Thailandia

08.02.2019 10:00 - 08.02.2019 12:00
Unione Confcommercio Milano
Postato da Amministrazione_
Categorie: Commercio
Visite: 254

La Thailandia è uno dei paesi a più alta crescita all’interno dell’ASEAN. Il Pil nel 2018 è cresciuto del 4.2%

Il reddito pro-capite è in costante crescita (circa 6.125 $ in PPP nel 2018), la facilità di fare business nel paese è elevata, e la popolazione giovane e istruita rende il paese di grande attrattività sia per l’ingresso di nuovi beni che per il sourcing di prodotti locali.

L’italia nel 2017 ha importato 1.6 miliardi di € di prodotti a fronte di un export di 1.4 miliardi (soprattutto meccanica strumentale, chimica e prodotti elettrici).

In questo contesto le aziende ed i prodotti italiani hanno un potenziale di successo sul mercato thailandese, un mercato adatto ai brand italiani conosciuti e per prodotti che hanno un posizionamento immagine/prezzo che si adatta alle caratteristiche di un paese demograficamente giovane e con reddito disponibile in aumento.

Il workshop, organizzato con la Camera di Commercio Italiana in Thailandia, tratterà alcuni aspetti dell’economia del paese per poi passare ad opportunità settoriali e a case history aziendali di successo. I campi di investimento per opportunità commerciali sull'alimentare, l’arredo, moda e molti altri settori.

Aice, Milano

Questo sito Web utilizza i cookie per assicurarti di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito web