Smart workers e smart working places: lavorare oltre l’ufficio

Smart workers e smart working places: lavorare oltre l’ufficio

13.11.2020 16:30 - 13.11.2020 18:30
on line
Postato da Amministrazione
Categorie: Lavoro
Visite: 159

Il 13 novembre, alle ore 16.30, in diretta streaming sarà presentato il Rapporto "Smart workers e smart working places: lavorare oltre l’ufficio” scritto da Luca Oliva, Franca Maino e Elena Barazzetta, ricercatori di Secondo Welfare. Il volume è parte del progetto “Smart Working Places”, avviato nel 2019 dall’Ente Bilaterale Veneto F.V.G. in collaborazione con Innova Srl e grazie al contributo del fondo POR FSE 2014-2020 di Regione Veneto con l'obiettivo di sensibilizzare e coinvolgere gli esercizi pubblici sul lavoro agile e sugli spazi in grado di accogliere gli smart worker.

 

Programma

Verso nuovi spazi di lavoro prima e dopo la pandemia
Elena Barazzetta (Percorsi di secondo welfare)

Smart working places: cosa sono e come realizzarli
Luca Oliva (Percorsi di secondo welfare)

Il progetto Smart Working Places
Marco Palazzo (Ente Bilaterale Veneto FVG)

Tavola Rotonda
Gianluigi Cogo (Regione del Veneto)
Franca Maino (Percorsi di secondo welfare)
Riccardo Suardi (NIBOL)

Modera
Fabio Streliotto (Innova Srl)

Questo sito Web utilizza i cookie per assicurarti di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito web

Iscriviti alle newsletter di takethedate.it e ricevi ogni settimana una mail con i principali appuntamenti a tema sanità, politica, economia, energia e ambiente, webinar, agrifood, TLC