Un pomeriggio con Lionello Puppi

Salva sul calendario
Da 23.02.2019 17:00 fino a 23.02.2019 20:00
Inserito da Amministrazione_
Visite: 159

Ne Il re delle Isole fortunate Lionello Puppi ambienta nell’attualità un colloquio con Andrea Palladio che, alla domanda su come i progettisti hanno raccolto la sua eredità, dà una risposta che è una denuncia adatta ai nostri tempi: «Non è stata di vanità, la mia lezione, ma impegno e voto di una lunga fatica e gran diligenza ed amore ch’io ho posto per intendere e praticare la promessa, senza curarmi mai del plauso e della ricchezza, e sforzandomi solo d’esser uomo, il quale non solo a sé stesso deve essere nato, ma ad utilità anche degli altri […] E cosa vedo intorno a me, adesso? La scancellatura, la cassatura deliberate della memoria per erigere sulle sue polveri, a gara di chi le fa più indiavolate, stramberie senza ordine e ragione, strani abusi, barbare invenzioni, superflue spese».

Il fortunato sodalizio tra Andrea Palladio e Lionello Puppi e la musica dell’amato Mozart faranno da sfondo all’incontro in programma, a cura di Marco Tamaro e Stefano Mazzoni, pensato per raccogliere, insieme a colleghi e amici, la vorace vita culturale di Lionello Puppi attorno a qualche parola chiave: Palladio, Giardino, Sud America. Si potrà vedere un’anteprima del film Palladio, the Power of Architecture di Giacomo Gatti, dove il Professore si diverte anche a fare l’attore, e discutere del suo ultimo libro: Con Palladio (Edizioni Engramma, 2018). Sarà poi ricordato il suo originale e antesignano punto di vista sul tema del giardino, che ha caratterizzato tutto il lungo legame con la Fondazione Benetton, divenuta, anche grazie a Lionello, un importante centro di studi sul paesaggio; infine si potrà ascoltare la sua scrittura raffinata attraverso la lettura di brani scelti, su arie musicali sudamericane.

Chiesa di san Teonisto, Treviso






Segui i canali tematici su Telegram:

Telegram.pngAGRIFOOD
Telegram.png AMBIENTE ED ENERGIA
Telegram.pngSANITA'
Telegram.pngPOLITICA
Telegram.pngECONOMIA


 

 

 

Categorie Principali

politica

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti

Scegli il campo d'interesse
­