Le sanzioni di Consob e Banca d’Italia

Salva sul calendario
Da 18.01.2019 15:00 fino a 18.01.2019 18:30
Inserito da Amministrazione
Per saperne di più https://bit.ly/2Cld4JJ
Visite: 19

Palazzo Incontri via dei Pucci 1. Firenze

Le sanzioni amministrative c.d. sostanzialmente afflittive sono state oggetto, in questi ultimi anni, di varie decisioni della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo e della Corte di Giustizia dell’Unione Europea
nonché del Consiglio di Stato. Anche a seguito di queste sentenze, Consob e Banca d’Italia hanno modificato le regole procedimentali e il legislatore ha modificato il processo di opposizione alle sanzioni. Molto recentemente, e a seguito di una decisione della Corte di Giustizia, un decreto legislativo ha stabilito alcune regole per la gestione del ne bis in idem nelle ipotesi di sanzioni amministrative irrogate da Consob per fatti che costituiscono reato. Il seminario, avvalendosi di studiosi e di diritto amministrativo e di diritto commerciale, si propone di fare il punto su queste novità sia alla luce del quadro giurisprudenziale sovranazionale, sia alla luce dei principi generali che presiedono alle sanzioni afflittive.

Programma 

Apertura dei lavori
PROF. GIUSEPPE MORBIDELLI

Presiede
PROF. PAOLO GROSSI

Introduce
PROF. UMBERTO TOMBARI

PROF.SSA MIRIAM ALLENA
Rapporti tra garanzie procedimentali e processuali

PROF. RENZO COSTI
La difesa del sanzionato: “una missione impossibile”

PRES. GIUSEPPE SEVERINI
La giurisdizione sulle sanzioni Consob e Banca d’Italia

PROF.SSA LUISA TORCHIA
I procedimenti sanzionatori di Banca d’Italia e della Consob alla luce dei principi
sovranazionali

Conclude
PROF.SSA DARIA DE PRETIS
Nel corso del Seminario verrà presentato il volume SANZIONI CONSOB E BANCA D’ITALIA
Procedimenti e doppio binario al vaglio della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo
a cura di Elena Bindi e di Andrea Pisaneschi (G. Giappichelli Editore, Torino. 2018)


Fonte https://bit.ly/2Cld4JJ



Segui i canali tematici su Telegram:

Telegram.pngAGRIFOOD
Telegram.png AMBIENTE ED ENERGIA
Telegram.pngSANITA'
Telegram.pngPOLITICA
Telegram.pngECONOMIA


 

 

 

Categorie Principali

politica

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti

Scegli il campo d'interesse
­